CARI UTENTI E LETTORI DI WESTY.IT.... SERVE IL VOSTRO AIUTO...
Come molti di voi già sanno, a breve dovremo rinnovare la quota annuale di server e sistemisti.
Poiché non pubblichiamo annunci pubblicitari e non vendiamo i dati degli utenti, Westy.it sopravvive grazie alle donazioni.
Westy Social Network è qualcosa di speciale. È come una biblioteca dove trovare informazioni utili o un parco pubblico dove tutti noi possiamo andare per chiacchierare, scherzare e svagarci.

Adesso, ci rivolgiamo a voi: se tutti quelli che leggono questo annuncio donassero qualcosina, la nostra raccolta fondi sarebbe rapidamente completata.
E quest'anno, il vostro contributo è ancora più importante.
Se Westy Social Network ti è utile, investi un minuto per mantenerlo online un altro anno. Grazie.
Fufi La Rossella

Utente: bruanna
Sesso: Femmina
Provincia: Torino

Data di Nascita: 20/12/2009
Allevamento: La Rossella *

Comunica

Diventa amico di Fufi La Rossella
Per poter effettuare quesa operazione devi essere un utente registrato. Effettua il Login per proseguire.
Fai conoscere Fufi La Rossella
Per poter effettuare quesa operazione devi essere un utente registrato. Effettua il Login per proseguire.
Segnala contenuto inadeguato
Per poter effettuare quesa operazione devi essere un utente registrato. Effettua il Login per proseguire.

Statistiche

  • Ultimo Login: 21/05/2022 12:46
  • Registrato il : 27/06/2013
  • Amici: 156

Diario di Fufi La Rossella

da La Stampa Torino del 17 febbraio:

Tornano i bocconi avvelenati nell'area cani del parco Paradiso di Grugliasco

Neanche le telecamere fermano il o i folli che buttano bocconi avvelenati nell’area cani del parco Paradiso in viale Radich a Grugliasco. E così ieri pomeriggio, venerdì 16, una donna, mentre portava a spasso il suo cane ha notato qualcosa di strano per terra. Quando si è avvicinata ha visto un würstel con dentro dei chiodi.
Un boccone che avrebbe potuto far molto, ma molto male al suo cane. Ed ha chiamato immediatamente gli agenti della polizia locale che sono arrivati ed hanno ritirato il boccone ed hanno controllato l’area.
Un ritorno al passato, visto che da luglio 2016, dopo mesi di preoccupazione ed anche un periodo di chiusura dell’area, di casi di bocconi avvelenati ripieni di lamette o chiodi non se n’erano più visti, cioè dopo che era stata posizionata una telecamera che riprende l’area cani. Una richiesta fatta a gran voce al sindaco Montà durante un incontro. Ed ora proprio sull’analisi delle immagini delle telecamere puntano gli agenti della polizia locale per tentare di scoprire chi lancia i bocconi nello spazio dedicato ai cani.

AMICHETTI MI RACCOMANDO: FATE ATTENZIONEEEEEEEEE




Devi essere registrato e loggato per poter leggere i commenti di questa pagina.



Aiutaci a coprire i costi di Westy.it: fai una donazione
Tantissime ore e risorse sono dedicate ogni giorno per mantenere in vita questo sito. Se vuoi aiutarci a restare online, dai un piccolo contributo...

Clicca Qui per Partecipare


GADGET WESTY
Gadget Westie

...questo ed altri simpatici gadget legati al mondo dei westie...




Torna a Inizio Pagina