Olaf

Utente: Olaf
Sesso: Maschio
Provincia: Alessandria

Data di Nascita: 23/12/2010
Allevamento: La Rossella *

La tua Rincorsa: 26 giorni
Rincorsa Westy

Comunica

Diventa amico di Olaf
Per poter effettuare quesa operazione devi essere un utente registrato. Effettua il Login per proseguire.
Fai conoscere Olaf
Per poter effettuare quesa operazione devi essere un utente registrato. Effettua il Login per proseguire.
Segnala contenuto inadeguato
Per poter effettuare quesa operazione devi essere un utente registrato. Effettua il Login per proseguire.

Statistiche

  • Ultimo Login: 14/06/2024 13:19
  • Registrato il : 10/08/2023
  • Amici: 19

Diario di Olaf

Capire

Data: 15/11/2023

Quando vedevo gli altri passeggiare bagnandosi sotto la pioggia o la neve con il loro cane... sorridevo e non capivo.

Quando li vedevo girare per negozi alla ricerca del giocattolino più curioso per il loro cane... scuotevo la testa e non capivo.

Quando li sentivo parlare delle notti passate in bianco a vegliare il loro cane perchè stava male... li guardavo e non capivo.

Quando mi raccontavano che cucinavano appositamente o sceglievano il cibo controllando accuratamente gli ingredienti perchè il loro cane aveva problemi... mi stupivo e non capivo.

Quando mi dicevano che il loro cane dormiva sul letto o sul divano e non riuscivano o non volevano farlo scendere da lì... pensavo che fossero strani e non capivo.

Quando rinunciavano a cene, viaggi, divertimenti perchè il loro cane non poteva esserci... mi sorprendevo e non capivo.

Poi la mia vita si è intrecciata con la tua, mio dolce westie, ed ho camminato con te sotto la pioggia o la neve, ho passato notti a controllare il tuo sonno, a sperare di vedere la tua codina impazzire per il gioco nuovo che ti portavo, a fare della mia casa il tuo regno, a scegliere con cura il tuo cibo, a rifiutare inviti o persone perchè non eri ben accetto e spesso tornare a casa solo per essere inondato dalla tua felicità nel vedermi.

E... finalmente ho capito che ogni piccolo gesto fatto per te non ripagherà mai quanto tu, magari inconsciamente, hai regalato a me, mio piccolo fedele amico.




Devi essere registrato e loggato per poter leggere i commenti di questa pagina.



Torna a Inizio Pagina